Ramatura

CURIOSITÀ

 

Con ogni probabilità il rame è il metallo che l'umanità usa da più tempo ad esempio sappiamo che un pendente in rame nativo datato attorno al 9500 a.C. è stato trovato in una grotta dei in Iraq, ed in Turchia sono stati ritrovati altri oggetti in rame risalenti al 7000 a.C. Segni di attività del raffinamento del rame a partire dai suoi ossidi minerali risalgono al 5000 a.C., circa mille anni prima di quelli relativi all'uso dell'oro.

Manufatti in rame e bronzo di origine sumera sono stati trovati in siti di città risalenti al 3000 a.C. Una piramide ospita un sistema di tubi di scarico in lega di rame vecchia di circa 5000 anni. Al museo Statale di Berlino si può vedere il primo tubo di rame per l'acqua risalente al 2750 a.C. L'uso del rame nella Cina antica risale al 2000 a.C.

In Europa, l'uso del rame è confermato dal ritrovamento dell'uomo del Similaun (noto anche come Ötzi), il fossile di un uomo risalente al 3200 a.C. rinvenuto sulle Alpi, la cui ascia ha una punta costituita da rame puro al 99,7%. L'elevato tenore di arsenico trovato nei suoi capelli fa presumere che tra le attività dell'uomo rientrasse anche quella di produrre il rame. I reperti storici recuperati, risalenti ad una fase avanzata dell'Età del bronzo, comprendono ugelli in ceramica e strutture in pietra a secco, interpretabili come un forno metallurgico preistorico.

 

Il rame, nella mitologia, è stato associato alla dea Venere per il suo aspetto lucente.

  paiolo rame antico














Paiolo ramato in cui è possibile
cucinare grazie al particolare
rivestimento interno che adottiamo
ramatura

Il rame è un metallo rosato o rossastro, di conducibilità elettrica e termica elevatissime, superate solo da quelle dell'argento; è molto resistente alla corrosione (per via di una patina aderente che si forma spontaneamente sulla superficie, prima di colore bruno e poi di colore verde o verde-azzurro) e non è magnetico. È facilmente lavorabile, estremamente duttile e malleabile, può essere facilmente riciclato e i suoi rottami hanno un alto valore di recupero; si combina con altri metalli a formare numerose leghe metalliche (si calcola che se ne usino almeno 400), le più comuni sono il bronzo e l'ottone.

  

È possibile donare nuova vita con un trattamento di ramatura a maniglie, pomelli, pentole da cucina nelle quali effettuiamo particolari trattamenti per permetterne l'uso quotidiano.

 

ramatura braciere
Braciere antico riportato a nuova vita con
trattamenti di brunitura, ramatura lucida e doratura
Antico paiolo in rame battuto con
trattamento di rame antichizzato
paiolo rame battuto
rubinetto ramato
Rubinetto ramato
Stampo per budino in rame
stampo per budino in rame